Top

Canada East

Canada East –

Quando parliamo di Canada East stiamo parlando della parte di questo vastissimo territorio che comprende: Ontario, Quebec, Nova Scotia, New Brunswick, Newfoundland and Labrador e Prince Edward Island con capitale Ottawa. Inutile dire che non abbiamo visitato tutti questi meravigliosi posti, alcuni anche molto complicati da raggiungere, perciò ci concentreremo su Ontario e Quebec.

 

 

Cosa vedere in Canada East

Toronto
Le cascate del Niagara
Ottawa e il Parlamento canadese
Algonquin Park
Montreal e la sua Old Town
Golfo di San Lorenzo e le sue balene
Quebec City

 

 

Quanto costa?

Quanto costa un viaggio in queste terre? Sicuramente non è uno dei posti più economici che esistano, su questo non ci piove, ma non è neanche così costoso come possa sembrare. Il cambio con il dollaro canadese è in fin dei conti abbastanza vantaggioso e i prezzi delle cose non sono così alti, vediamo insieme!

VOLI – Di voli per il Canada ce ne sono tantissimi ed è dire poco. Noi abbiamo prenotato non troppo in anticipo come a volte ci succede di dover fare per via di alcuni impegni, ma abbiamo comunque trovato un volo diretto Roma – Toronto con la compagnia low cost canadese Air Transat. Abbiamo viaggiato abbastanza bene, i sedili erano comodi, ma purtroppo non c’era lo schermo davanti al sedile, cosa che ha penalizzato un pochino il viaggio. La cosa che si rivela essere molto vantaggiosa per noi viaggiatori è che se si organizza un viaggio in un posto così vasto e si vuole poi procedere con macchina/camper, ci sono tantissimi posti dove poter atterrare perciò sia da Roma che da Milano potete provare gli aeroporti di Toronto, Montreal e Ottawa. Hanno tutte (o quasi, dipende da dove partire) voli diretti della Air Canada, Air Transat o Alitalia che vi porteranno a destinazione, e voi potrete regolarvi di conseguenza su dove far partire il vostro meraviglioso viaggio.

SISTEMAZIONE – Partiamo dal presupposto che noi abbiamo optato per un camper per visitare questa parte del Canada. I campeggi come potete immaginare mettono a disposizione tutti i servizi possibili e immaginabili e sono pulitissimi. Il camper è una esperienza che volevamo fare da tempo e questa meta ci è sembrata la più adatta, se siete interessati ci sono tantissime compagnie di noleggio su internet, i prezzi sono accessibili a tutti (ricordatevi che risparmierete la maggior parte dei pranzi e sicuramente tutte le cene) e la scelta è vastissima. Se invece preferite una sistemazione più classica allora vi consigliamo di prenotare in anticipo perché il Canada è una meta molto gettonata. Ovviamente i prezzi dipendono molto da città in città e nei parchi i prezzi non sono proprio bassissimi.

CIBO – Diciamo che non avrete problemi! In Canada c’è di tutto e di più, ma soprattutto per tutte le tasche. Dai fast food ai ristoranti troverete qualsiasi cosa ad un prezzo che vi soddisfi; per non parlare poi dei supermercati che sono veramente enormi, troverete anche alcuni famosissimi grandi magazzini americani dove potrete risparmiare qualche soldo e mangiare buon cibo. Anche perché si sa, a noi italiani gli hamburger con le patatine piacciono da un po’ non ne possiamo più, perciò è sempre buono poter contare su un buon affettato e un formaggio da mettere in un panino per pranzo senza doversi per forza appesantire!

TRASPORTI – Le reti di trasporti Canadesi ovviamente sono ottime, nel caso in cui voleste conoscere il Paese utilizzando le ferrovie oppure un autobus riuscirete sicuramente a farlo! Le maggiori città sono ben collegate tra di loro e all’interno di esse ci si può muovere assolutamente sempre problemi. Noi optando per il camper abbiamo poi utilizzato autobus e metro per visitare le città e vi assicuriamo che ci siamo trovati benissimo.

 

 

Suggerimenti per risparmiare

1
Auto a noleggio categoria economica La classe economica di un'auto a noleggio in Canada è una buonissima auto, quindi non vi preoccupate che vi diano una macchina troppo piccola, soprattutto se siete in due, riuscirete a risparmiare così!
2
Motel Se siete in auto e state facendo il vostro giro meraviglioso in questo pezzo di mondo, vi consigliamo di prenotare in anticipo gli hotel/B&B delle tappe nelle città, ma di lasciarvi liberi di scegliere un motel lungo la strada quando siete in viaggio.
3
Alloggiate fuori dai parchi nazionali Fate attenzione alle piccole cittadine che sono all'esterno del parco perché potete tranquillamente uscire alla sera per alloggiare in un hotel/motel appena fuori il parco e rientrare la mattina successiva.

 

Che cosa posso aspettarmi dal Canada?

Da questa parte del Canada potete aspettarvi sicuramente dei panorami mozzafiato, la baia di San Lorenzo è uno dei posti più belli che abbiamo visto durante il nostro percorso, forse complice il tramonto e il giro sul farryboat. La natura sicuramente la fa da padrona, ma non sottovalutate le città: Toronto, Montreal, Ottawa e Quebec City sono tutte da scoprire, una più bella dell’altra. Ognuna per un motivo diverso vi lascerà affascinati, e siamo sicuri che vi potrete sentire a casa tra le vie della vecchia città di Montreal e nei vicoli stretti di Quebec City che ricordano tanto Parigi.

Siete già stati in questa parte del Canada e volete farci conoscere la vostra esperienza oppure ancora non lo avete fatto e volete chiederci qualsiasi cosa, lasciate un commento qui sotto!

0

Rispondi