Top

Francia

Francia – Arte, cultura, cucina e tanta storia

Se pensiamo alla Francia la maggior parte di noi pensa immediatamente all’incantevole e romantica Parigi, come darci torto? Difficilmente la nostra mente riuscirà ad evitare l’apparizione della Torre Eiffel, di Notre Dame o del Louvre, ma la Francia non è solamente Parigi. La terra dei nostri “cugini” può vantare un patrimonio per certi versi, simile a quello Italiano. Partendo dal sud del paese dove ci sono zone vinicole e costiere molto apprezzate, passando per il centro in città come Bourges e la valle della Loira, per finire al nord in Normandia o alla straordinaria Mont Saint Michelle, le cose da vedere e ammirare sono molte.

Cosa vedere in Francia

La costa azzurra
Le alpi
Corsica
Parigi e Versailles
Saint Malo e le Mont Saint Michelle
Normandia
Strasburgo
Bordeaux

 

 

Quanto costa?

Quanto costa visitare la Francia? A questa domanda possiamo rispondere che fortunatamente la presenza dell’euro, la vicinanza con l’Italia e il tenore di vita connesso alla situazione socio-economica del momento non rendono questa meta particolarmente costosa. Ovviamente come al solito vige il discorso connesso al particolare periodo dell’anno in cui si intende recarsi in territorio transalpino, ma le vie per godersi una vacanza spendendo poco ci sono.

VOLI – Raggiungere la Francia in aereo non è costoso, le compagnie che la collegano con l’Italia sono molte e tra queste come ormai spesso accade quelle low-cost fanno, come si dice, il bello e il cattivo tempo. La meta principale, ovvero Parigi è raggiungibile attraverso ben quattro aeroporti serviti giornalmente dai voli internazionali. A seconda della destinazione comunque si può scegliere tra gli aeroporti di Lille, Nantes, Marsiglia Strasburgo. 

SISTEMAZIONE – Le tipologie di alloggio in Francia sono svariate, queste partono dal più spartano e avventuroso campeggio fino alla possibilità di dormire un vero e proprio castello, passando per i classici alberghi da 2 a 4 stelle. L’offerta sul tutto il territorio francese è veramente vasta, ovviamente ciò è correlato al luogo dove si intende soggiornare; chiaramente Parigi e la costa azzurra meritano un discorso a parte. Il prezzo per una stanza di albergo è generalmente alto tutto l’anno, con picchi esagerati in estate. Per il resto della Francia il discorso è diverso: sarà più facile trovare disponibilità presso B&B oppure ostelli e case in affitto, senza contare il fatto che comunque appena si esce dalla zone maggiormente affollate dai turisti, le possibilità di risparmiare crescono.

CIBO – Sotto questo punto di vista c’è da poco da dire, in Francia si mangia molto bene e i prezzi sono alla portata di tutti. Per esempio anche nella cara Parigi potrete sempre trovare un posto dove poter mangiare ad un prezzo economico. I locali sono moltissimi e vari, si trova facilmente un pezzo di pizza al taglio o la classica baguette farcita. Personalmente non abbiamo avuto problemi a contenere le spese sul cibo durante il nostro tour in macchina della Francia. Considerate poi che ogni parte di questo paese ha le sue particolarità, al nord per esempio si possono fare scorpacciate su ostriche e cozze freschissime con pochi euro.

TRASPORTI –  Quello che possiamo dire sul trasporto pubblico in Francia è sicuramente gestito in maniera efficiente i prezzi variano da città in città e il collegamento con gli aeroporti è sempre garantito. A Parigi nemmeno è dirlo, la più cara (38 euro abbonamento zona 1/3 per 5 giorni), è possibile acquistare abbonamenti comprensivi di metropolitana, autobus diurni e notturni, treni periferici in base ai giorni di utilizzo e alle zone. Anche nelle altre città come Bordeaux e Lione i servizi sono all’avanguardia: metro, funicolari, autobus e tram sono a disposizione di chiunque visiti la città.

Suggerimenti per risparmiare

1
Valutate il miglior modo per visitarla (macchina,aereo,treno) A seconda del giro e dei giorni a disposizione potrebbe convenire partire in macchina dall'Italia.
2
Occhio alle occasioni Le offerte da parte delel compagnie low-cost non mancheranno.
3
Evitate l'alta stagione Solito consiglio ma sempre utile, il risparmio può essere importante!
4
Sfruttate i supermercati e gli alimentari Possono costituire un ottima alternativa per un pasto veloce ed economico.

 

 

Che cosa posso aspettarmi dalla Francia?

Le cose da vedere e fare in Francia sono molte di più rispetto a quello che pensiate, non ci si deve fermare solamente a Parigi o ad altre zone più rinomate come la costa azzurra. Se i giorni a disposizione lo consentono un tour con tappe che non comprendano solo le destinazioni appena nominate vi porterebbe alla scoperta di luoghi meravigliosi.

0

Rispondi