Top

Slovenia

Slovenia – il Paese delle montagne e dei laghi

La Slovenia è sicuramente il Paese europeo che mai ci saremmo aspettati. Ne abbiamo sempre sentito parlare bene, ma i suoi laghi e la sua capitale ci hanno estasiato ed oggi siamo qui a parlarvi di questi luoghi che sembrano usciti dalle fiabe. La Slovenia è ricca di storia e fascino, una storia che a noi italiani tocca particolarmente da vicino dato che fino alla seconda guerra mondiale è stata parte dell’Italia.

Cosa vedere in Slovenia

[/ vc_column_text]

“square” bullet_color = “# f7775e” title = “Grotte di Postumia”]
Lago di Bled
[/ vc_column_inner]
Lago di Bohinj
[/ vc_column_inner]
[/ vc_column_inner] [/ vc_row_inner] [/ vc_row_incol] [/ vc_row_inner] ] [/ vc_row]square “bullet_color =” # f7775e “title =” Castello di Bled “]
[/ vc_column_inner] [/ vc_row_inner] [/ vc_column] [/ vc_column] [/ vc_rowumn]square “bullet_color =” # f7775e “title =” Castello di Bled “]
[/ vc_column_inner] [/ vc_row_inner] [/ vc_column] [/ vc_column] [/ vc_rowumn]

 

 

Quanto costa?

Quanto costa un viaggio in questo bellissimo Paese? La Slovenia non è un Paese particolarmente costoso pur essendo parte dell’Unione Europea. La zona dei laghi è sicuramente quella più dispendiosa (anche quella apparentemente più ricca) e la sua capitale Lubiana è più economica di tantissime altre capitali europee.

VOLI – Iniziamo subito col dire che i voli per e dalla capitale Lubiana per noi italiani (specialmente da Roma) sono una nota dolente. La prima considerazione da fare è che non esistono voli diretti perciò bisogna mettersi l’anima in pace e aspettarsi di fare più ore di volo e anche parecchie ore di scalo. La seconda considerazione invece riguarda il prezzo spropositato che bisogna pagare per poche ore di volo e uno scalo; molto spesso in bassa stagione o no si arrivano a pagare cifre che superano i 300€. Abbiamo nominato Roma perché vivendo qui è sempre il nostro primo parametro di giudizio per comparare le cose, ma non pensate che dagli altri maggiori aeroporti italiani sia meglio. In nessun aeroporto purtroppo troverete dei voli diretti e a poco prezzo. 

SISTEMAZIONE – Ora potete rilassarvi perché se i voli costano uno sproposito lo stesso non si può dire per gli hotel. Difatti, a Lubiana, potrete trovare hotel tra le 4 e le 5 stelle in una posizione centralissima a poco prezzo. Per la zona dei laghi e delle grotte di postumia invece stiamo parlando di prezzi più alti ma comunque molto meno costosi di altri Paesi eruopei. Andate sui siti di ricerca che vi abbiamo consigliato QUI e divertitevi a cercare!
CIBO – Il cibo è un altro punto a favore della Slovenia, ma vediamo più nel dettaglio! I ristoranti, sia a Lubiana che nella zona dei laghi (dove si potrebbe pagare un pochino di più, ma assolutamente niente di trascendentale), sono a buon prezzo e molto vari; potete trovare ogni tipo di cucina, da quella italiana a quella messicana passando da quella asiatica. Per nostra esperienza, al centro di Lubiana sul lungo fiume, due hamburger con patatine e acqua naturale viene a costare intorno ai 26€ per due persone, mentre una pizza intorno ai 18/20€ per due persone. Ma se abbiamo parlato dei ristoranti non possiamo non parlare dei supermercati che offrono una varietà di cibo non indifferente a prezzi veramente vantaggiosi (es. 400gr di pollo a 3€ scarsi).
TRASPORTI – I trasporti in Slovenia sono vari e sviluppati: è un Paese molto piccolo e la rete autostradale è particolarmente estesa e copre praticamente tutto il territorio seguita di pari passo da quella ferroviaria. Noi personalmente siamo arrivati in macchina dall’Italia perciò abbiamo percorso la Slovenia utilizzando le sue autostrade e pagando un bollino da attaccare al vetro. Il costo di questo bollino dipende da quando decidete di rimanere: per le auto sono 15€ una settimana e 30€ un mese di utilizzo (si, un po’ sproporzionato), mentre per le moto è di 7.50€ per una settimana e sempre di 30€ per un mese.

 

 

Suggerimenti per risparmiare

1
noleggiate un auto in Italia e passate il confine I voli aerei con scalo e costosi di certo non piacciono a nessuno perciò se volete risparmiare potete arrivare a Trieste o in un'altra città vicina al confine e percorrere pochi km per trovarvi immediatamente in Slovenia (e per pochi intendiamo 10 km da Trieste)
2
Attenti ai campeggi se siete dei campeggiatori incalliti come noi vi ritroverete davanti a una realtà molto poco simpatica: i prezzi dei campeggi. Quasi OVUNQUE vicino alle principali attrazioni sono molto alti (anche più di 40€ a notte senza elettricità), perciò spostatevi di un pochino di km (anche 15) per poter avere campeggi migliori, meno affollati e meno costosi!
3
Fare shopping fatelo se volete, ci mancherebbe altro, ma non pensate di risparmiare perché i prezzi delle grandi catene sono gli stessi che in Italia perciò quei soldi risparmiateli per le attrazioni!
4
Fate benzina in Slovenia se avete deciso di seguire il nostro consiglio e visitare la Slovenia in macchina, prima di rientrare in Italia fate benzina! I costi sono così bassi che per fare un pieno risparmierete veramente!

 

 

Che cosa posso aspettarmi dalla Slovenia?

Dalla Slovenia ci si può aspettare veramente tanto, ma ciò che più lascia affascinati sono i suoi paesaggi fiabeschi e il modo in cui tutto viene curato e reso perfetto. Non sappiamo ben spiegare la sensazione che ci ha lasciato perciò BUTTATEVI! Dopotutto viaggiare è proprio questo: farsi travolgere e meravigliare da un Paese sconosciuto.

Siamo curiosi di sapere cosa ne pensate della Slovenia e che sensazione/emozioni vi ha lasciato dentro! Fatecelo sapere in un commento qui sotto!

0

Rispondi