Top
Image Alt
  >  Destination   >  Norvegia   >  Ferrovia Oslo – Bergen

Lungo una delle ferrovie più belle al mondo 

 

Al pari del tratta Parigi – Instanbul percorsa dal famoso Orient Express, il tratto ferroviario di  circa 490 km che collega Oslo a Bergen (Bergensbanen) è considerato uno dei più belli e affascinanti al mondo. Quindi sia che vogliate recarvi a Bergen, sia che desideriate esplorare la Norvegia partendo proprio da questa cittadina costiera, l’opportunità di vivere questa esperienza è da cogliere al volo!

 

 

Descrivere in poche parole questa ferrovia non è semplice, la Lonely Planet lo descrive come una delle meraviglie del diciannovesimo secolo. Chi può dargli torto? Noi no di certo. Dai finestrini di questo treno, che dal 1909 collega le due città, si può godere di paesaggi tanto straordinari quanto diversi l’uno dall’altro che vi sembreranno dei veri e propri dipinti. L’attraversamento delle ventuno stazioni che separano Oslo da Bergen regala ai passeggeri la possibilità di godere della visione di un paesaggio che muta velocemente. Si parte dal livello del mare (Oslo) fino a toccare i 1222 metri di altezza alla stazione di Finse, per poi scendere nuovamente fino ad abbracciare il mare del Nord a Bergen.

oI biglietti si possono acquistare facilmente online fino a 90 giorni prima della partenza, noi lo consigliamo fortemente, perchè correre il rischio di arrivare in stazione e non trovare i biglietti disponibili? Il sito web è quello della NBS (raggiungibile cliccando qui) la società che gestisce il trasporto ferroviario. Una volta acquistati online si ritirano facilmente alle biglietterie automatiche presenti in stazione.

Dopo queste precisazioni di carattere organizzativo possiamo dirvi che il viaggio sarà molto lungo, non stiamo parlando in un paio d’ore, ma di 6 e  30 minuti. State tranquilli perchè oltre al Wi-Fi presente sul treno, tutto sarà stra-ripagato dai panorami che si incontreranno lungo il tragitto. Per noi ogni stazione era un occasione per scendere a prendere una boccata d’aria, sgranchirsi le gambe e osservare meravigliati la natura intorno a noi. Attenzione al vagone bar dove i prezzi sono alti, per risparmiare valutate l’idea di portarvi il pranzo o uno snack. A questo punto Non resta davvero che mettersi comodi a bordo del treno e  ammirare montagne innevate, ghiacciai, immense e verdissime praterie e fiordi meravigliosi che vi cattureranno letteralmente.

 

a Il consiglio finale è quello di prenotare il treno la mattina presto, così da arrivare a Bergen nel tardo pomeriggio, ma prima di sera in modo tale da raggiungere la vostra prossima destinazione o alloggio in tutta tranquillità.

Rispondi